Fondation Grand Paradis

Fondation Grand Paradis nasce per far conoscere e valorizzare le peculiarità naturalistiche e culturali del versante valdostano del territorio del Parco Nazionale Gran Paradiso.

Le tre valli valdostane del Gran Paradiso hanno un patrimonio eccezionale, che si snoda su un vasto territorio di alte montagne, dal fondovalle ai 4.061 metri della vetta del Gran Paradiso. Si tratta di un ambiente unico e protetto fin dal 1922, anno dell’istituzione del primo Parco Nazionale italiano.

Un ambiente dove si trovano una fauna e una flora ricche e variegate, che Fondation Grand Paradis vuole far conoscere e insegnare a rispettare grazie ai centri visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso, luoghi di informazione e di approfondimento sull’area protetta, ed al Giardino Botanico Alpino Paradisia.

Ma anche un territorio caratterizzato da cultura e tradizioni antiche. Castelli medievali e abitazioni rurali tradizionali, luoghi intrisi di cultura e storia locale, da valorizzare attraverso ecomusei, centri espositivi, visite guidate e laboratori didattici.

L’obiettivo è sviluppare una nuova sensibilità nei confronti della natura e far rivivere la cultura locale, ideando esposizioni temporanee e creando eventi a tema durante tutto l’anno.

Fondation Grand Paradis riunisce e rappresenta i vari portatori d’interesse delle tre valli, la Regione Autonoma Valle d'Aosta, l’Ente Parco Nazionale Gran Paradiso, i Comuni e la Comunità montana, nell’ottica di creare un'offerta naturalistica e culturale integrata sul territorio.